Crea sito
Altro

Nascere per rinascere, Caterina De Carolis – Recensione Libro

Caterina De Carolis

Nascere per rinascere

 


Trama

Siamo a Norcia, in una delle tendopoli allestite dopo il terremoto. Qui, tra chi ha visto la propria casa distrutta e chi piange perdite ancor più gravi, una giovane coppia cerca di risollevarsi da tanto dolore: il trauma subito è ancora vivo nel ricordo e la terra, che non smette di tremare, sembra non voler concedere tregua. Come se non bastasse la pioggia continua a battere incessantemente, quasi che la Natura – o addirittura Dio – non riuscisse a mostrare un po’ di pietà per i poveri sfollati. Sabina e Donato hanno perso tutto, tranne loro stessi: hanno ancora il loro amore. Grazie ai consigli di una suora e di un frate benedettino, i due giovani si rimboccano le maniche per ricostruire quanto è andato distrutto. Una casa, innanzitutto, che possa essere un nido sicuro in cui costruire una famiglia. Ma che fare se l’arrivo di un figlio si fa attendere? Come superare la perdita di una nuova vita che ancora non ha visto la luce? Nascere per rinascere affronta, in forma di pièce teatrale, il problema della poliabortività spontanea con grande sensibilità, raccontandone il forte dramma anzitutto psicologico e offrendo numerosi spunti di riflessione sulla maternità – nove mesi scanditi da quotidiani piccoli miracoli – e sul significato più profondo di Ri-nascita.


Ciao a tutti i lettori! La recensione di oggi è dedicata nuovamente ad un libro, ovvero su Nascere per Rinascere di Caterina De Carolis.

Ho avuto l’occasione di leggere questo libro in versione eBook, grazie alla collaborazione con Gruppo Albatros il filo , che con l’occasione ringrazio.

Nascere per Rinascere è un libro di cui storia tratta di temi abbastanza delicati.

La storia nasce nel momento in cui il terremoto si è abbattuto sulla città di Norcia.

La vita di due giovani è messa in rilievo, Sabina e Donato due innamorati che si disperano difronte alla tristezza e alla morte che li circonda.

Grazie ai consigli della gioiosa zia suora di Sabina e alla tranquillità e pacatezza del frate benedettino amico di Donato, i due ragazzi riescono ad andare avanti.

Così, alla morte
rispondiamo con la vita, perché ci sia equilibrio, e questo mondo
possa andare avanti..[]

Per questo è necessario… amare! La cosa più comune,
più universale, più semplice, come l’aria, la luce, il pane! È la cosa
più semplice da opporre alle tristi e complicate esperienze della
vita.

-Pagina 28.

Purtroppo però quel terremoto che ha fatto perdere tutto ai due ragazzi, continua a tornare in mente a Sabina anche dopo la nuova vita costruita con Donato.

La voglia di creare una nuova vita dalla loro unione è più forte di ogni cosa perciò Sabina e Donato provano ad avere un figlio. ma purtroppo nulla va come vorrebbero.

I ricordi del passato per Sabina sono distruttivi.

Io credo che i ricordi si attacchino alle cose. Credo che tutto ciò
che tocchiamo sia carico della nostra memoria…
-Pagina 21.

Da quel momento in poi nel libro si legge della disperazione nel perdere più volte un figlio, le cause sono diverse e si hanno vari esempi attraverso più personaggi.

Ma la scrittrice riesce ad essere delicata nel trattare un argomento del genere, anche attraverso le parole dei personaggi stessi, riuscendo a far emergere significati profondi.

All’inizio ho pensato fosse un libro con un tema pesante ad essere sincera e non me la sentivo di leggere questo libro, perché il tema dell’aborto è qualcosa che mi tocca personalmente, anche se non l’ho mai vissuto, ma ho visto come una donna sta male dopo averlo subito.

Mi sono ricreduta, Nascere per Rinascere è comunque un libro leggero da leggere e veloce.

Posso dire che questo libro può essere d’aiuto a chi ha bisogno di un sostegno emotivo o a chi semplicemente tramite la lettura di una storia REALISTICA può imparare qualcosa di significativo.

Nessun giorno è uguale a un altro.
Ogni mattina porta con sé un particolare miracolo. La nascita
non è mai sicura come la morte.

È questa la ragione per cui nascere non basta.

È per rinascere che siamo nati.

-Pagina 62


 

 VOTO

4 stelle/ 5 stelle 

Nascere per Rinascere

Editore: Albatros

Collana: Nuove Voci Domna

Anno edizione : 2018

Prezzo cartaceo: 12.00€

Prezzo eBook: 9.87€

EAN: 9788856790375